20 aprile 2015

Una brutta scoperta

Nel mio ultimo post vi avevo elencato i motivi per cui avevo comprato la mia macchina da cucire Singer, era stato la speranza di cucirmi qualcosa da sola.
Oggi mi sono alzata con l'idea di comprarmi qualche pezzo di tessuto per pasticciare un po. Ho pensato che comprare dei tessuti economici sarebbe un buon inizio per imparare e perciò sono uscita molto fiduciosa di trovare pezzi ti stoffa economici, con economici voglio intendere che possono costare a metro massimo 5 euro. La mia prima tappa è stato il mercato più vicino a casa, una vera delusione perché non cera neanche un banco che proponeva tessuti o al massimo scampoli. Dopo questa delusione ho preso il pullman per il prossimo mercato e anche questo come il primo una vera delusione. Delusa da questi grandi mercati decido di andare in qualche negozio per vedere se trovavo qualcosa. Entro nel primo negozio, non molto grande, e guardo con attenzione le stoffe.  Mi è piaciuta una con una bella fantasia di fiori e chiedo alla commessa per il prezzo. Lei mi ha risposto che quella era una stoffa molto economica, la più economica del negozio anche se la qualità era molto buona. E io che ascoltavo impaziente di sentire il prezzo, poi dalla bocca della commessa è uscito il numero 15 cioè 15 euro al metro. O ringraziato la commessa e sono andata via, per me quel prezzo era ed è troppo caro anche perché lo utilizzavo per imparare e sicuramente finirei a rovinare la stoffa e poi buttarla. Cosi sono passata ad un altro negozio e poi ad un altra e poi ad un altro. I prezzi erano dappertutto simili, per me molto cari. A questo punto conviene di più comprare un capo già confezionato anche se non ti piace tanto. Per me questa esperienza è stata una vera delusione.

2 commenti:

  1. Hai proprio ragione quando descrivi questa esperienza come brutta. Anche a me è successo al inizio. I prezzi delle stoffe sono care, io preferisco comprare su internet. provaci anche tu, i prezzi sono più bassi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i love artigianato16 maggio 2015 12:23

      grazie per il consiglio, proverò a comprare, come inizio, qualcosa di non molto costoso solo per vedere se sono come gli descrivono o no

      Elimina

Ultimi commenti